L'On. Alberto di Luca, presidente del Comitato bicamerale Schengen-Europol-Immigrazione, ha raccolto 111 adesioni di deputati all'appello per la nomina di Oriana Fallaci a senatore a vita, e ha inoltrato oggi al capo dello Stato l'elenco dei parlamentari firmatari. Tra questi il vice presidente della Camera Alfredo Biondi, i questori della Camera Colucci e Ballaman, otto presidenti di Commissioni parlamentari - oltre allo stesso Di Luca, Adornato, Armani, Bruno, De Ghislanzoni Cardoli, Giorgetti, La Malfa, Romani e Taormina - il vice ministro dell'Istruzione Possa, sette sottosegretari di Stato - Cicu, Dell'Elce, Drago, Santelli, Saponara, Scarpa Bonazza Buora e Vitali -, e il vice coordinatore Nazionale di Forza Italia, Fabrizio Cicchitto. Nell'appello i deputati scrivono: "Oriana Fallaci ha dimostrato in tutta la Sua vita professionale, come giornalista e come scrittrice, un rigore intellettuale e uno spessore culturale, riconosciuti in tutto il mondo, che hanno onorato l'Italia. Ella è un esempio e un punto di riferimento per l'onestà e l'assoluta indipendenza da ogni tipo di condizionamento ideologico, politico e di potere. Oriana Fallaci ha rappresentato e rappresenta con straordinaria forza, chiarezza e lucidità problemi epocali e le Sue idee si impongono all'attenzione e alla riflessione di tutti, in particolare dei responsabili politici".