Il ministero delle Politiche agricole e forestali ha reso noto di aver predisposto gli ordinativi di pagamento dei premi al traguardo (con ritenuta 4 per cento) riferiti al mese di ottobre 2014, che sono stati inoltrati alla banca tesoriere per il pagamento. Con una nota il Siag, sindacato allenatori e guidatori, ha dichiarato di annullare “ogni tipo di protesta dopo aver letto il comunicato del Mipaaf riguardo i pagamenti dei premi del mese di ottobre 2014 e ha ringraziato tutti gli operatori ippici per essere rimasti uniti”. Il sindacato ha ringraziato in particolar modo il “sottosegretario Castiglione e il direttore generale Emilio Gatto che si sono prodigati a far accelerare e portare a termine le liquidazioni dei premi, capendo la situazione attuale del settore”.