“Il provvedimento che disciplina i diritti di segreteria per l’anno 2015 all’interno del quale è prevista una proroga per i rinnovi colori al 31 marzo 2015 è alla firma del direttore generale Gatto”. Lo annuncia con una nota il presidente degli Imprenditori Ippici Italiani Enrico Tuci rispondendo ai dubbi delle molte scuderie nostrane sulla possibilità che anche quest’anno il rinnovo dei colori venisse prorogato come accaduto nel 2014. La preoccupazione del trotto riguardava l’impossibilità, dal primo gennaio, di fare "esportazioni temporanee” per correre all’estero.