Anche l'ippica si mobilita per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia, nonostate viva da tempo un periodo di difficoltà. Le associazioni del trotto Anact, Snapt, Apigt, Fipt, Siag e Upt hanno chiesto al Mipaaf che "la percentuale pari all'1 percento del montepremi stanziato per il mese di settembre 2016 sia devoluto come contributo di solidarietà a favore delle vittime del terremoto, che ha devastato l'area fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, da versare al fondo attivato dalla Croce Rossa Italiana a sostegno delle popolazioni colpite".