In commemorazione della quindicesima Giornata europea della lingua, che sarà celebrata il 26 settembre in tutto il Vecchio Continente, gli Istituti di cultura di Italia, della Francia, della Germania, della Spagna, della Danimarca e del Regno Unito in Brasile si sono uniti per realizzare attività dedicate alle lingue di ogni paese . Per l'occasione il 24 settembre a Rio de Janeiro, si festeggerà l'omonimo evento presso il Museu do Amanhã, nel quale i visitatori potranno partecipare a uno "Speak-Dating ", un'attività ludica e originale che consentirà loro di conoscere un po' di ogni lingua in 5 minuti. Inoltre, ogni Istituto presenterà le sue attività e in particolare i corsi di lingua. Tra questi, quello di "italiano rapido per viaggiatori" dell'Iic di Rio, che fornisce un approccio diretto alle principali problematiche legate all'uso della lingua italiana in alcune situazioni standard come: espressioni di base, nozioni di geografia italiana, trasporti e viaggi, denaro ed esercizi commerciali, pianificazione e alloggi, nonché cultura e tempo libero. La Giornata europea, nata nel 2001 su iniziativa del Consiglio d’Europa a Strasburgo, prevede un gran numero di eventi organizzati in tutta l'Unione: attività per e con bambini, programmi televisivi e radiofonici,corsi di lingua e conferenze. Le autorità nazionali e i vari partner offrono un aiuto nell’organizzazione delle attività.