Torna Fabrique du Cinéma, tornano gli appuntamenti del cinema italiano. E tornano moltiplicandosi in versione settimanale, dopo i successi di 3 anni di grandi eventi con medie di 2.000 persone. Eventi che hanno permesso di finanziare la rivista nella fase di start-up dal 2012 e di unire diversi linguaggi artistici tradizionali e multimediali. La rivista Fabrique du Cinéma è un trimestrale gratuito distribuito in 20mila copie a Roma e Milano e vive ogni giorno sul web con l’ambizione di essere punto di riferimento della più grande community del nuovo cinema italiano. Venerdì 23 settembre il primo dei tre appuntamenti settimanali in versione “salotto” (i prossimi saranno il 30 settembre e il 7 ottobre), spin-off dei grandi happening di Fabrique. Un’occasione per distribuire gratuitamente il nuovo numero della rivista a tutti gli amici, lettori e colleghi che non erano presenti alla Mostra del Cinema di Venezia dove il 2 settembre si è tenuto l’evento ufficiale di presentazione di Fabrique al Lido. Il salotto è allestito in uno dei portici del complesso della Città dell’Altra Economia a Testaccio e si incontreranno attori, registi, montatori, artisti, con proiezioni, buona musica e ottimi aperitivi.