Il Commissario della Cgil Campania, Giuseppe Spadaro ed il segretario generale del sindacato di polizia Silp Cgil regionale, Salvatore Danese chiedono un incontro urgente al governatore Vincenzo De Luca sui temi dell'ordine e della sicurezza pubblica. "Il livello di gravità raggiunto nel territorio campano ed in particolare a Napoli - hanno scritto in una lettera inviata al governatore, Spadaro e Danese - ricade come un macigno sulla collettività, mettendo in crisi la tenuta sociale e l'incolumità di cittadini ed ambiti lavorativi. Il senso di onnipotenza e sfrontatezza della criminalità rende necessaria l'individuazione di proficue iniziative comuni che riescano a trasmettere anche al governo nazionale la necessità di porre in essere idonei provvedimenti in grado di contrastare il dilagare di questi fenomeni camorristici e ripristinare i fondamentali valori di sicurezza e legalità".