Il presidente Barack Obama ha nominato Jeffrey DeLaurentis primo ambasciatore degli Stati Uniti a Cuba dopo oltre 50 anni. Lo ha riferito la Casa Bianca in un comunicato stampa. “Oggi, sono orgoglioso di nominare l’ambasciatore Jeffrey DeLaurentis primo ambasciatore degli Stati Uniti a Cuba, in oltre 50 anni – si legge nella nota che cita le dichiarazioni di Obama –. La leadership di Jeff è stato di vitale importanza per la normalizzazione delle relazioni tra Stati Uniti e Cuba”. DeLaurentis ha servito come Capo missione presso l'Ambasciata degli Stati Uniti a L'Avana ed è stato in precedenza Capo Missione presso la Sezione Interessi Usa all'Avana. Nel mese di dicembre 2014, Obama aveva annunciato gli Stati Uniti avrebbero normalizzare le relazioni con Cuba: la riapertura delle ambasciate è avvenuta a luglio 2015.

President Barack Obama appointed Jeffrey DeLaurentis to be the first US Ambassador to Cuba in more than 50 years, the White House said in a press release. "Today, I am proud to nominate Ambassador Jeffrey DeLaurentis to be the first US Ambassador to Cuba in more than 50 years," the release quoted Obama as saying on Tuesday. "Jeff’s leadership has been vital throughout the normalization of relations between the United States and Cuba." DeLaurentis has served as Chief of Mission at the US Embassy in Havana and was previously Chief of Mission at the US Interests Section in Havana, the release noted. In December 2014, Obama announced the United States would normalize relations with Cuba after more than 50 years of non-engagement and hostilities. While the two countries reopened embassies in their respective capitals in July 2015, the congressionally-mandated US trade embargo continues to remain in effect.