Il Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli, nell’ambito di indagini condotte dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito un sequestro patrimoniale per diverse decine di milioni di euro nei confronti di un’associazione camorristica dedita al traffico internazionale di cocaina. Tra i beni sottoposti a sequestro anche due dipinti di inestimabile valore che erano stati trafugati da un museo di fama mondiale.