Il presidente honduregno, Juan Orlando Hernandez, ha incontrato il suo omologo taiwanese Tsai Ing-wen e ha sottolineato il suo impegno a rafforzare i legami e la cooperazione economica con l'isola. Hernandez è stato ricevuto con gli onori militari e nell'incontro i due presidenti hanno ribadito la loro volontà di implementare le relazioni con particolare attenzione alla ricerca di sostegno internazionale e all'intensificazione della cooperazione economica. Dopo l'incontro è stato firmato un memorandum d'intesa il cui obiettivo è rafforzare la cooperazione imprenditoriale tra i due paesi. Durante la cerimonia, Tsai ha ringraziato l'Honduras per il suo sostegno negli sforzi internazionali di Taiwan compresi i suoi tentativi di unire organismi come l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile, la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Hernandez ha detto il suo paese sta promuovendo piani di sviluppo macroeconomico, ampliando i programmi di lavoro e l'ingresso nei mercati internazionali, per i quali il supporto tempestivo e stabile di Taiwan sugli investimenti e intensificazione degli scambi è importante. Il capo dello stato ha anche elogiato il programma nazionale di assicurazione sanitaria di Taiwan che ha detto potrebbe servire da modello per l'Honduras.

Hernandez in questi giorni terrà incontri privati con i principali magnati di Taiwan, volti a presentare le opportunità di business offerte dal programma di sviluppo nazionale Honduras per il 2020. la nazione latino americana è particolarmente interessate a cercare di attrarre investimenti in sei settori economici chiave: il turismo, l'industria tessile maquila, la produzione di fili cablaggio, i servizi di supporto BPO, l'agroindustria e il settore delle abitazioni. Attraverso il programma "Honduras 2020", nel corso di un periodo di cinque anni, dovrebbero essere generati 600 mila posti di lavoro e 13 miliardi di dollari di investimenti L'Honduras è uno dei 22 paesi - di cui 12 in America Latina e nei Caraibi - che mantiene i legami diplomatici con Taiwan e non la Cina.