Sabato 15 ottobre il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale aderisce per la prima volta, con un'apertura straordinaria, alla Giornata del Contemporaneo organizzata da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani. Il percorso di visita guidato attraverserà gli ambienti più rappresentativi del primo, secondo e quarto piano del Palazzo della Farnesina, nei quali sono allestite alcune fra le opere più significative della Collezione Farnesina, la raccolta d’arte contemporanea del Ministero. L’allestimento del secondo piano, inaugurato lo scorso maggio, è dedicato alle diverse correnti attive negli anni ’80 e ’90 e include opere, fra gli altri, di Ubaldo Bartolini, Bruno Ceccobelli, Omar Galliani, Alberto Garutti, Felice Levini, Titina Maselli, Renato Mambor, Piero Pizzi Cannella, Grazia Varisco. Al IV piano i visitatori potranno invece avvicinarsi alla storia del Palazzo della Farnesina grazie alle riproduzioni dei disegni di progetto di Enrico del Debbio, realizzate sia per gli esterni, sia per gli interni dell'edificio. Il percorso include l'esposizione dedicata agli artisti del XXI secolo, una selezione di voci che esprimono le ultime tendenze dell'arte italiana.