"Penso che il Ponte sullo Stretto non sia una priorità". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, oggi all'Unical parlando con i giornalisti appena arrivata e prima di incontrare le istituzioni. La presidente parteciperà all’incontro sul tema 'Donne, Mezzogiorno, Europa', organizzato dal Centro Studi Woman’s Studies 'Milly Villa' nell’aula magna dell’Università della Calabria. In questa occasione consegnerà anche una borsa di studio alla ricercatrice vibonese Alessia Tuselli, dottoranda di ricerca all'università 'Federico II' di Napoli. Parlando con i giornalisti sul problema delle infrastrutture in Calabria, Boldrini ha aggiunto: "In una terra e in un Paese in cui ci sono altre emergenze, come i terremoti e il dissesto idrogeologico, ritengo che sia prioritario mettere in sicurezza il territorio. Poi viene tutto il resto. Se dovessi essere io a decidere, userei per prima le risorse per mettere in sicurezza il territorio".