Fs Italiane sostiene l’evento “L’Ara com’era” in programma da venerdì 14 ottobre 2016 al Museo dell’Ara Pacis di Roma. La società di trasporto del Gruppo Fs, Trenitalia, sarà infatti vettore ufficiale dell’evento e ai suoi clienti sarà riservato l’ingresso con l’offerta 2x1 sul biglietto intero. La promozione sarà valida per tutti i clienti Trenitalia che all’ingresso del Museo dell’Ara Pacis esibiranno un biglietto delle Frecce (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca), in formato digitale o cartaceo, con destinazione Roma insieme alla CartaFreccia. Sarà possibile usufruire dell’offerta una sola volta e la data di emissione del biglietto dovrà essere antecedente al massimo di cinque giorni dalla data prescelta per la visita.

"Con il sostegno all’evento - si legge in una nota -, il Gruppo FS Italiane conferma il suo impegno a favore del mondo della cultura al fianco di grandi istituzioni come la Biennale di Venezia, la Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze, le Scuderie del Quirinale, il Palazzo delle Esposizioni e il Complesso del Vittoriano di Roma, la Fondazione Brescia Musei. È una vocazione quasi naturale per un’azienda radicata da oltre un secolo nel tessuto civile ed economico del Paese, che conta oggi circa 70 mila dipendenti, e trasporta ogni anno 600 milioni di passeggeri su un network ferroviario di oltre 16.700 chilometri, di cui mille ad alta velocità. News e approfondimenti sugli eventi sostenuti da Fs sono disponibili sui media del Gruppo FS Italiane: il magazine La Freccia, il nuovo settimanale per i clienti del trasporto regionale Note, FSNews.it, FSNews Radio, LaFreccia.tv e Twitter (profilo @fsnews_IT)".