La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato migliaia di gadget contraffatti di note band musicali. L'operazione si è svolta in un noto negozio della centralissima via Garibaldi. Nel corso dell’intervento, effettuato anche con l'aiuto di un perito per individuare i prodotti falsi, sono stati sequestrati migliaia di articoli di abbigliamento, accessori e gadget dei più noti gruppi musicali del momento, quali Red Hot Chili Peppers, Iron Maiden e Green Day. I prodotti, del tutto identici a quelli venduti dal merchandising ufficiale, sarebbero stati venduti a un prezzo leggermente più basso di quello praticato per gli originali. L’imprenditore, un italiano cinquantenne, residente in città, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Torino per i reati di ricettazione e contraffazione.