Almeno 25 persone sono state uccise nel corso di una rivolta in una prigione nella città settentrionale brasiliana di Boa Vista. Lo hanno riferito media locali. La rivolta, quando i parenti erano venuti a visitare i reclusi, ha portato a prendere in ostaggio circa 100 visitatori, ha specificato il canale televisivo Globo citando la polizia dello stato di Roraima. Almeno sette persone sono state decapitate mentre i corpi di altri sei vittime pare siano stati bruciati. Secondo Folha de Boa, l'incidente è stato causato da un conflitto tra i membri delle due bande in guerra per lo spaccio di droga. Autorità dello Stato di Roraima hanno inviato unità speciali di polizia nel carcere che hanno liberato gli ostaggi.

At least 25 prisoners were killed during a riot in a jail in the northern Brazilian city of Boa Vista, local media reported. The riot erupted on Sunday when relatives came to visit the prisoners, which resulted in taking about 100 visitors hostage, the Globo TV-channel reported citing police of the Roraima state. At least seven people were reportedly beheaded during the riot while bodies of six more victims are said to have been burned. According to Folha de Boa Vista media outlet, the incident was caused by a conflict between members of two warring drug dealer gangs. Authorities of the Roraima state sent special police units to the prison and managed to release the hostages.