Il presidente della IV Commissione Speciale della Regione Campania Pasquale Sommese ha inviato una nota al presidente De Luca, all’assessore Lepore e al presidente del Consiglio regionale D’Amelio con cui sollecita la piena attuazione dell’art. 3 della legge 11 sulla semplificazione. “C’è – sottolinea Sommese – una eccessiva proliferazione di proposte di legge, che pur meritevoli di grandi attenzioni, producono polverizzazione e confliggono con gli obiettivi contenuti nell’art. 3 della legge 11 del 2015. Questa indica espressamente la strada dei ‘testi unici per materie e settori omogenei’. E’ un provvedimento importante, che tutti abbiamo votato, perché persegue l’obiettivo di delegificare ed al tempo spesso rendere semplici e unitarie le norme, favorendone la facile comprensione. Ora però, come vado sostenendo da mesi nelle riunioni di Commissione, va attuato. “Per questo motivo - conclude Sommese - ho chiesto ai presidenti De Luca e D’Amelio di sensibilizzare rispettivamente gli assessori ed i colleghi consiglieri affinchè rendano possibile con le loro proposte il rispetto della legge 11”.