Sono sette gli esponenti del clan dei ‘casalesi’ ritenuti mandanti ed esecutori dell’omicidio di un vigile urbano avvenuto a San Cipriano d’Aversa (CE) l’11 febbraio del 1989. In corso l’operazione condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Caserta,  coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nei confronti di nei confronti dei sette, considerati elementi apicali del clan