Il Governo valuti adeguatamente "gli effetti" della proposta di accordo con gli Enti Locali in materia di riordino del settore giochi, in particolare in merito alla classificazione delle sale e allo spostamento delle "AWP in nuove sale di tipo A, dedicate al gioco". E' quanto chiedono i deputati del Gruppo Misto, Nicola Ciracì e Benedetto Francesco Fucci, con un'interrogazione a risposta scritta al Ministro della salute e al Ministro dell’economia e delle finanze. La proposta del Governo, ricordano i deputati, prevede "entro il 2017 di ridurre del 30 per cento il numero delle slot nei locali pubblici, come bar e tabacchi" e che "le rimanenti 150.000 AWP da bar non vengano dismesse ma spostate nelle nuove sale certificate di tipo A che potrebbero nascere vicino ai luoghi sensibili". Si tratta, secondo Ciracì e Fucci, di un "rischio per i progressi compiuti in materia di gioco".