È stata aggiornata la "black list" dei Monopoli di Stato che elenca i siti non autorizzati alla raccolta di gioco in Italia. I domini oscurati sono ora 6.130, 42 in più rispetto all’aggiornamento del 21 settembre scorso. L’accesso ai siti non autorizzati viene impedito per attuare le disposizioni contenute nell’articolo 1 della Legge Finanziaria 2006, per contrastare le truffe online legate al gioco d’azzardo.