"Sono stati 1.039.126 i biglietti staccati per il terzo appuntamento di Cinema2day, l'iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - si legge in un comunicato stampa - in collaborazione con Anica, Anem e Anec, che consente l'ingresso a due euro, ogni secondo mercoledì del mese”.“Un enorme successo, una grande festa in tutta Italia” così il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini commenta i dati Cinetel e sottolinea come “grazie a questa promozione molti giovani e molte famiglie stanno tornando al cinema"."Anche questo mese - ha detto Franceschini - più di un milione di persone sono andate al cinema di mercoledì. Questo vuol dire che ieri sera un italiano ogni sessanta ha scelto di uscire di casa per vedere un film con la magia del grande schermo. E la cosa più importante è che sono prevalentemente ragazzi, negli spettacoli serali, bambini e famiglie in quelli pomeridiani e questa volta anche la mattina. La nuova legge sul cinema appena approvata e il ritorno del pubblico nelle sale - conclude il ministro - mostra che il cinema italiano ha davanti a sé una grande stagione di crescita e successo”.