“Completata ieri, con il voto dell’assemblea generale, la segreteria nazionale della Fillea Cgil. Eletti Antonio Di Franco, Gianni Fiorucci e Graziano Gorla”. E’ quanto comunica, in una nota, l’organizzazione sindacale. “I neosegretari, provenienti da Calabria, Umbria e Lombardia vanno a completare i vertici degli edili CGIL insieme al segretario generale, Alessandro Genovesi, Dario Boni, Ermira Behri e Marinella Meschieri. Fra gli ingressi – sottolinea - Antonio Di Franco classe ‘78 di Cassano allo Jonio, attuale segretario generale della Fillea Cgil del Comprensorio di Castrovillari. Prima esperienza in Cgil durante gli studi universitari presso l’ufficio immigrati della Camera del Lavoro metropolitana di Napoli prima come obiettore di coscienza e poi come servizio civile nazionale. Nel 2007 ingresso in Fillea Cgil comprensorio Castrovillari (Calabria) prima come funzionario poi come membro di Segreteria. Dal 2010 eletto Segretario Generale Fillea Cgil Castrovillari incarico ricoperto attualmente. Dal 2014 membro della segreteria confederale della Camera del Lavoro Territoriale con delega alle infrastrutture, industria e trasporti. Durante i quasi dieci anni in Fillea – aggiunge la nota - ha affrontato oltre alla crisi di grandi gruppi come Italcementi ,le vertenze riguardanti i cantieri della A3 Sa/Rc, S.S. 106, opere ferroviarie e di metanizzazione nell’ ambito di un confronto costante con grandi stazioni appaltanti per opere eseguite da molte delle più strutturate imprese del settore delle costruzioni del Paese. Ha ricoperto incarichi di vice presidente della Cassa Edile di Cosenza, di vice presidente del Cpt di Cosenza e di Presidente del Comitato Provinciale Inail Cosenza”. “Nei prossimi giorni – conclude la nota - saranno attivate le procedure per l’elezione del prossimo Segretario della Fillea Cgil Territoriale di Castrovillari che succederà ad Antonio Di Franco chiamato a questo importante incarico Nazionale di direzione e a cui vanno gli auguri di tutta la Cgil calabrese”.