Sviluppo e Mezzogiorno i temi al centro dell'iniziativa che si svolgerà domani 30 Novembre  presso la sede del Parlamento Europeo the “southerns” of europe asymmetries and divergences: a challenge for the new cohesion policy'' . Un occasione di confronto, analisi e proposta per l'Italia e per il SUD . Ai saluti del Presidente del Gruppo S&D, Gianni Pittella, faranno seguito la relazione introduttiva del Presidente dello Svimez, Adriano Giannola, con gli interventi di Nicola De Michelis, capo gabinetto Politiche Regionali Commissione Europea, Nicola Marongiu, coordinatore area welfare Cgil, Iskra Mihaylova, presidente commissione per lo sviluppo regionale - Parlamento Europeo, Giuseppe Provenzano , vicedirettore Svimez, Massimo Sabatini, direttore politiche regionali e coesione territoriale Confindustria, Patrizia Toia, capo delegazione Pd Parlamento Europeo, Lambert van Nistelrooij coordinatore PPE commissione per lo sviluppo regionale Parlamento Europeo. Le conclusioni saranno affidate ad Andrea Cozzolino vicepresidente commissione per lo Sviluppo Regionale Parlamento Europeo. I lavori saranno coordinati da Gianpaolo Basile, docente Destination Management Universitas Mercarotum