Un morto e un ferito grave. Questo il bilancio di un grave incidente sul lavoro avvenuto mercoledi' mattina attorno alle 11 sul cantiere della nuova funivia di Lorica. Da quanto si e' appreso i due stavano lavorando in località Cavaliere-Botte San Donato su un carello allacciato sulle funi lungo il tragitto della funivia quando, per cause in corso di accertamento, sarebbe precipitato schiantandosi al suolo. Un impatto terribile che non avrebbe dato scampo a uno di dei due operai. Mentre il secondo sarebbe stato trasportato d’urgenza in elisoccorso all’ospedale di Cosenza. I primi ad intervenire sono stati i colleghi dei due operai che hanno allertato immediatamente i soccorsi. Sul posto anche gli uomini del soccorso alpino, i carabinieri oltre al personale sanitario del 118.