Chiusura in calo per le principali piazze asiatiche. Tokyo ha terminato le contrattazioni a -0,47 per cento, Shanghai a -0,9 per cento. Nell’ultima ora di apertura Hong Kong si attesta anch’essa in flessione, intorno all’1 per cento. Le Borse stanno ancora valutando la decisione dell'Opec di tagliare la produzione giornale di petrolio, che ieri ha consentito rialzi. C'è attesa per alcuni dati macroeconomici negli Stati Uniti e per l'esito del referendum costituzionale in Italia.