Negli ultimi anni il settore del Gioco Online in Italia ha raggiunto un’offerta completa ed attrattiva, capace di attirare sul mercato italiano nuovi operatori stranieri e di riportare flussi di gioco irregolari sotto l’egida del regolatore. Non si è tuttavia persa di vista l’attenzione a garantire una corretta tutela ai consumatori e a convogliare gli utenti verso un Gioco sempre più legato alle dinamiche dell’intrattenimento; in questa direzione si sono mobilitati, con una serie di iniziative, sia il regolatore sia i concessionari di gioco. Se ne discuterà l’11 aprile al convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016-2017 dell’Osservatorio Gioco Online - promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, assieme all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e Sogei. La Ricerca 2016-2017 si è posta dunque l’obiettivo di dimensionare il mercato, individuando e approfondendo le principali cause dell’evoluzione del settore del Gioco Online in Italia e come il mercato riesca a garantire un’offerta di gioco controllata, sicura, regolata e responsabile. La presentazione dei risultati sarà seguita da una Tavola Rotonda a cui parteciperanno alcuni dei principali concessionari di Gioco Online e operatori del settore. La discussione permetterà di scattare una fotografia dello stato dell’arte e delineare le principali linee di tendenza del settore.