Il Def approvato all'Unanimità al Senato ma non alla Camera, dove il Movimento Cinque Stelle e articolo Uno dicono No. “Abbiamo approvato un documento che rimette al centro l'agricoltura", spiega ad AGRICOLAE il presidente della Commissione Agricoltura del Senato Roberto Formigoni. "Grande soddisfazione - aggiunge - per l’approvazione unanime su un testo che fa la sintesi condivisa di quello che abbiamo fatto in questo periodo ma soprattutto che proietta l’agricoltura nel futuro dei prossimi anni in maniera molto puntale".

Qui di seguito Agricolae pubblica il parere della Comagri del Senato:

DEF OK COMAGRI SENATO PARERE APPROVATO Doc LVII, n. 5

Non è andata allo stesso modo alla Camera dove c'è chi ha detto no.

"Il parere della maggioranza ha ripreso gli interventi per il settore che il governo ha fatto in questi anni rilanciando questioni che sono rimaste aperte, come i fondi per l'investimento in agricoltura e pesca e  il terremoto", spiega ad AGRICOLAE Luca Sani, presidente della Commissione Agricoltura della Camera. "Il voto contrario del M5s e Articolo Uno mi sembra pregudiziale", prosegue. "Mi soprerden come venga assunto un atteggiamento di opposizione da parte degli stessi che hanno votato "Si" alle stesse misure in altre commissioni", conclude.

Qui di seguito Agricolae pubblica il parere della Comagri della Camera:

DEF_2017 OK DA COMAGRI CAMERA