I Consiglieri regionali Flora Beneduce (FI) e Tommaso Casillo (Campania Libera) hanno presentato una mozione per impegnare la Giunta regionale a promuovere una campagna di sensibilizzazione per sollecitare le amministrazioni locali e gli stabilimenti balneari ad abbattere le barriere architettoniche attraverso la dotazione di sedie job e di ogni altro dispositivo mobile utile a facilitare l'accesso alle spiagge e al mare dei cittadini e turisti con disabilità. "L’offerta e la promozione turistica della Campania deve puntare anche in direzione dell’accessibilità – dichiarano in una nota congiunta Flora Beneduce e Tommaso Casillo - attraverso l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’approccio alla disabilità impone un cambio di cultura sia da parte degli stabilimenti balneari che della clientela, soprattutto in una regione a forte vocazione turistica dove si registrano segnali positivi con delle percentuali di affluenza significative proprio nelle zone marino - costiere. Bisogna ripensare all’accessibilità in senso più ampio – concludono i consiglieri – facilitando l’accesso al mare e alla spiaggia ed elevando la qualità dei servizi".