"Alla giustizia giusta c'e' anche la questione della giustizia celere. Abbiamo processi che durano tantissimi anni. E come Csm ci stiamo muovendo in questa direzione”. Lo ha detto il membro laico del Csm, Pierantonio Zanettin intervenendo al convegno ‘Giustizia giusta e legalita’’, che si e’ svolto nella sala del Coni di Cosenza. “Il processo telematico – ha affermato - aiuta in tale direzione. Bisogna lavorare molto sull'aspetto organizzativo e sul coordinamento tra le Procure. Oggi abbiamo troppi processi. Come ha detto il procuratore Spagnuolo in questa terra il problema della legalita’ soprattutto si sposa con quello economico. Su questo – ha concluso - non dobbiamo abbassare la guardia".