“L’assessore Lucia Fortini si deve dimettere”. Così, a margine della Conferenza stampa organizzata dal gruppo regionale campano di Forza Italia per denunciare la cancellazione di 30 milioni di euro destinati all’edilizia scolastica, il Presidente del gruppo consiliare Armando Cesaro che annuncia ulteriori iniziative. “Alla prima seduta utile - sottolinea Cesaro – presenteremo una mozione di sfiducia nei confronti dell’assessore regionale all’Istruzione, ma  anche una risoluzione che impegni la Giunta del governatore Vincenzo De Luca a revocare immediatamente la delibera con la quale ha cancellato i 30 milioni di euro destinati alle Province per gli interventi di edilizia scolastica e a stanziare ulteriori risorse per mettere in sicurezza le scuole e garantire l’incolumità degli studenti”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.