Si terrà il prossimo 25 maggio, organizzato dall’Istituto di Cultura Italiana di San Francisco, in collaborazione con Comune di Bologna, e Cultura Italiana, la conversazione dal titolo “La fondazione e lo sviluppo della città etrusca, poi romana e medievale, con l’esempio di Bologna. L’organizzazione dello spazio urbano, la specializzazione dei servizi, la difesa, l’agricoltura, la produzione e i commerci si reggono su un fondamento: la sacralità del luogo. L’aspetto ideologico che sostiene ogni organizzazione urbana “ab origine”. All’incontro interverranno Massimo Maracci, direttore della scuola Cultura Italiana di Bologna, affiancato da Lisa Pieraccini, docente di studi Classici presso University of California, Berkeley, e da Mary Tolaro Noyes, autrice del libro "Bologna Reflections: An Uncommon Guide", che effettuerà un intervento sulla sacralità della città medievale. La presentazione sarà seguita da un assaggio di specialità gastronomiche e vini emiliani, offerto da Cultura Italiana.