Nello splendido scenario del centro visita di Cupone a Spezzano Sila, gestito dall'Ufficio Territoriale carabinieri per la biodiversità di Cosenza, ha avuto luogo la scorso 21 maggio la quinta edizione della festa nazionale delle riserve naturali dello stato, ‘RiservAmica’. Manifestazione organizzata in collaborazione con il Wwf, quale nuova sinergia a tutela e salvaguardia dell'ambiente, che ha visto tante riserve naturali in tutta Italia meta di centinaia di visitatori, tra curiosi, appassionati della montagna e veterani di questo ormai importante appuntamento. Per la Provincia di Cosenza e' stato il ‘Cupone’ l’epicentro della manifestazione. Un luogo ricco di biodiversita’. “Le riserve naturali diventano laboratori didattici all'aperto – si legge in una nota della Forestale - scenari unici, dove colori e profumi si conservano e naturalmente impreziosiscono. Nonostante la pioggia e le temperature non proprio primaverili, numerosi i visitatori che hanno partecipato all'evento, dai più piccoli ai meno giovani, attratti da una realtà nuova, rara se non unica, di turismo sostenibile, armonioso connubio tra valorizzazione delle risorse ed educazione all'ambiente”.