Don Adriano Gennari, sacerdote cottolenghino torinese al fianco dei poveri e degli emarginati, noto da sempre anche per le 'preghiere di intercessione', sarà anche quest'anno in Sicilia, e più precisamente a Grottasanta, quarta circoscrizione di Siracusa, per due giorni di predicazione, insegnamento e preghiera a conclusione dell'Anno Pastorale 2016/2017. Presso la parrocchia 'Chiesa di Maria Santissima Addolorata', guidata dalla comunità parrocchiale dei 'Frati Servi di Maria', due appuntamenti. Si inizia venerdì 9 giugno alle ore 17.30 con la catechesi e l'insegnamento del prelato torinese sul tema, tratto dalla famosa frase di San Paolo, 'Non sono più io che vivo, ma è Cristo che vive in me', seguita dalla santa messa. Sabato 10 giugno, invece, a partire dalle ore 19.00 Don Adriano Gennari terrà la solenne celebrazione seguita da adorazione eucaristica con preghiere di intercessione per i malati e i sofferenti. Don Adriano Gennari è altresì Fondatore e Animatore Spirituale del 'Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione', Onlus cui fanno capo la 'Mensa dei Poveri' a Torino in Via Belfiore 12 (che cura anche la distribuzione mensile dei pacchi-famiglia alle persone più disagiate), due centri d'ascolto a Torino e Provincia e una Casa di Spiritualità posta all'interno del millenario Monastero Abbaziale di Casanova a Carmagnola (TO). Sul sito www.cenacoloeucaristico.it, oltre che sul mensile della suddetta Associazione Onlus fondata sulla preghiera e la carità, vengono pubblicate le testimonianze di guarigioni ricevute in grazia dai fedeli che partecipano alle celebrazioni eucaristiche officiate da Don Adriano Gennari, sacerdote cosiddetto 'carismatico'.