Depressione post parto o fantasmi dal passato? Arriva nelle sale cinematografiche dal 29 giugno, distribuito da Plumeria Film srl, “Ninna Nanna”, il film di Dario Germani ed Enzo Russo interpretato da Francesca Inaudi, Nino Frassica, Fabrizio Ferracane, Manuela Ventura, Guia Jelo, Salvatore Misticone, Maria Rosaria Omaggio, Massimiliano Buzzanca e Luca Lionello. È la storia di Anita (Inaudi), una giovane enologa talentuosa, amata ed innamorata di suo marito Salvo (Ferracane). La donna aspetta una bambina che non vede l’ora di conoscere e di cantarle la ninna nanna che ha preparato appositamente per lei. Dopo il parto, però, crede di aver passato il peggio e di essere pronta per il suo nuovo ruolo di mamma ma, in realtà, la presenza della bambina incrina la sua vita serena ed equilibrata fino a diventare una “minaccia” per la sua felicità e per la sua relazione con Salvo. Un film equilibrato che pone al centro varie sfaccettature della psicologia della donna le cui emozioni vengono sottolineate dalla colonna sonora firmata da Francesco Kekko Silvestre (Modà).