La Commissione Affari esteri del Senato, presieduta da Pier Ferdinando Casini, nella seduta di questo pomeriggio ha approvato con ampia maggioranza il mandato al relatore a riferire favorevolmente all'Assemblea sul Ceta, l'Accordo economico e commerciale globale tra Canada e Unione europea. Il Trattato di libero scambio ha ricevuto il sostegno del Pd, dei Centristi (AP-CpE-Ncd) e di Forza Italia, mentre hanno espresso voto contrario M5s, Lega, Gal e Sinistra italiana. "L'approvazione del Ceta - ha dichiarato Pier Ferdinando Casini al termine della seduta - è il primo passo di un cammino parlamentare che mi auguro porti alla sua ratifica definitiva. Il Parlamento europeo ha lavorato molto a lungo su questo Trattato, e non è un caso che oggi in Commissione le forze che fanno capo al Partito socialista europeo e al Partito popolare europeo abbiano votato insieme, dopo aver audito le principali associazioni di categoria interessate dall'adozione di questo provvedimento".