La Russia e la Francia ribadiscono la necessità di una piena attuazione degli accordi di Minsk per la soluzione del conflitto nell'Ucraina orientale. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov dopo i colloqui con la sua controparte francese Jean-Yves Le Drian. “Abbiamo discusso della situazione di crisi in Ucraina e abbiamo confermato la necessità di una piena attuazione del complesso delle misure di Minsk anche tenendo conto degli accordi raggiunti dal quartetto Normandia nel 2015 a Parigi e nel 2016 Berlino per eliminare il blocco che si è sviluppato attorno all'attuazione di questo documento, il più importante” ha spiegato Lavrov.

Russia and France reaffirm the need for full implementation of the Minsk agreements on the settlement of the conflict in eastern Ukraine, Russian Foreign Minister Sergei Lavrov said following talks with his French counterpart Jean-Yves Le Drian on Thursday. "We discussed the situation around the crisis in Ukraine and confirmed the need for full implementation of the Minsk 'complex of measures,' including taking into account the agreements reached in the Normandy Four format at the highest level in 2015 in Paris and in 2016 in Berlin, aimed at unblocking the deadlock that has developed around the implementation of this most important document...," Lavrov said.