"Negli ultimi anni è cambiato molto l'approccio dei governi all'agricoltura, e l'Expo di Milano ha costruito un approccio nuovo". Lo ha detto la sottosegretaria all'Economia, Paola De Micheli, nel corso dell'assemblea di Confagricoltura. "L'agricoltura è impresa e come tale deve essere trattata e sostenuta. Ma si è creato un clima straordinariamente diverso rispetto a prima, e anche per questa ragione abbiano fatto una manovra fiscale molto importante. Credo che ci siano dei fatti che abbiamo dimostrato di voler fare per rendere l'agricoltura sostenibile anche sul tema fiscale. Non ci saranno aumenti di IVA, non scatteranno clausole di salvaguardia nel 2018", ha concluso la sottosegretaria.