“Mattarella paragona gli italiani emigrati (e morti) nel mondo ai clandestini mantenuti in Italia per fare casino? Si vergogni! Mattarella non parla a nome mio. #STOPINVASIONE”. È il post scritto su Facebook dal leader della Lega Nord. Matteo Salvini fa riferimento al messaggio mandato stamane dal Quirinale in occasione del 61esimo anniversario della tragedia di Marcinelle.