L'agenda del sesto ciclo di colloqui di Astana sulla riconciliazione siriana sarà definita dopo la riunione degli esperti provenienti da Russia, Turchia e Iran, che si terrà a Teheran oggi e domani: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri del Kazakistan Kairat Abdrakhmanov. "Come previsto – ha detto ai cronisti -, la riunione di esperti di stati garanti del processo di Astana si sta svolgendo questi giorni a Teheran. A seguito della riunione, l'agenda del prossimo turno di colloqui in Astana sarà definita". Il precedente ciclo di colloqui di Astana sulla Siria si è tenuto il 4-5 luglio. La prossima riunione è prevista per la fine di questo mese. "Non ci sono cambiamenti finora - ha detto il ministro - per quanto riguarda il tempo [dei colloqui]. Ci stiamo preparando per la fine di agosto".

Agenda of the 6th round of Astana talks on Syrian reconciliation will be defined after the meeting of the experts from Russia, Turkey and Iran, set to be held in Tehran on Tuesday and Wednesday, Kazakhstan's Foreign Minister Kairat Abdrakhmanov said. "As scheduled, the meeting of experts from guarantor states of the Astana process is taking place these days in Tehran. Following the meeting, agenda of the next round of talks in Astana will be defined," Abdrakhmanov told reporters. The previous round of Astana talks on Syria was held on July 4-5. The next meeting is expected to be held by the end of this month. "There are no changes so far regarding the time frame [of the talks]. We are preparing for late August," the minister said. On Sunday, Russian Foreign Minister Sergey Lavrov confirmed that representatives of Russia, Iran and Turkey will meet in Tehran on Tuesday and Wednesday to discuss de-escalation zones in Syria.