L'Assemblea nazionale costituente venezuelana si è dichiarata l'organo principale del paese. Lo hanno riferito i media locali. Secondo il capo dell'Assemblea Costituente Delcy Rodriguez, da questo momento nessun ramo di governo può interferire o ostacolare le decisioni del nuovo organo legislativo spiega il quotidiano El Universal. "Questa legge è lo strumento più forte per eliminare la violenza, l'odio e la bigotteria", ha detto Rodriguez, citato dal quotidiano. L'Assemblea Nazionale Costituente è di fatto un nuovo organo legislativo che ha il potere di modificare la Costituzione del paese. È stato eletto il 30 luglio in occasione di proteste di massa in Venezuela, che hanno portato a dieci morti in occasione del giorno delle elezioni e complessivamente hanno affermato più di 120 vittime dall'inizio di aprile. L'opposizione venezuelana, così come l'Unione europea e gli Stati Uniti, tra gli altri, si sono rifiutati di riconoscere la legittimità dell'Assemblea Costituente.

Venezuelan National Constituent Assembly has declared itself the main governing body of the country, local media reported on Wednesday. According to head of the Constituent Assembly Delcy Rodriguez, from this moment no branch of government can interfere or hinder with decisions of the new legislative body, El Universal newspaper reported. "This law is the strongest instrument to eliminate violence, hatred and bigotry," Rodriguez said, as quoted by the newspaper. The National Constituent Assembly, a new legislative body with the power to amend the country’s constitution, was elected on July 30 amid mass protests across Venezuela, which resulted in 10 deaths on election day alone and overall claimed more than 120 lives since early April. The Venezuelan opposition, as well as the European Union and the United States, among other countries, refused to recognize legitimacy of the Constituent Assembly.