Si terrà il 25 novembre a La Plata, Argentina, il III Festival della musica italiana. La kermesse canora intende valorizzare il talento vocale dei partecipanti, con l'obiettivo di costruire un ponte culturale attraverso la musica, stimolando e incentivando il canto italiano in Argentina e in Sudamerica. L'iniziativa del Festival si inserisce nel quadro delle attività sviluppate nell'ambito del "Corredor Productivo Turístico Cultural Italia Argentina" (CPTCIA), al quale aderiscono 87 enti. La direzione dell'organizzazione è affidata alla "Agencia de Coordinación Territorial Italia Argentina" (ACTIA). Il Festival si terrà nella città de La Plata, Provincia di Buenos Aires, nel Teatro Coliseo Podestá, con il patrocinio e la partecipazione del Municipio della città de La Plata, la Dirección de Colectividades, l'Ambasciata d'Italia in Argentina, il Consolato Generale d'Italia a La Plata, l'Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, la Regione Puglia, il C.G.P.M., l'Euroshoword- Roma, l'ENIT (Istituto Nazionale Italiano del Turismo), la Dante Alighieri di Buenos Aires, la Universidad Nacional de La Plata, la Cátedra Libre del Corredor Productivo Turístico Cultural Italia Argentina, l'Associazione Pugliese de La Plata, il Centro de Estudios de Lengua y Cultura Italiana/Learn Italy La Plata, la Asociación Para la Difusión de la Cultura Italiana, e infine gli enti pubblici e privati che aderiscono al CPTCIA.