Il sindaco di Novara Alessandro Canelli ha firmato un’ordinanza che limita gli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco installati all'interno delle sale pubbliche da gioco, delle sale scommesse, degli esercizi pubblici e commerciali, dei circoli privati e di tutti i locali pubblici o aperti al pubblico in cui sono presenti o comunque accessibili le forme di gioco a rischio di sviluppare dipendenza. Nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, domenica l’orario di funzionamento va dalle 11.00 alle ore 01.00; dalle ore 11.00 alle ore 02.00 nei giorni di venerdì, sabato e prefestivi infrasettimanali. Si dispone inoltre l’obbligo di esposizione in luogo ben visibile di formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro e dell’apposito “volantino GAP” predisposto dall’A.S.L. “NO” - Dipartimento Patologie delle Dipendenze contenente formule di avvertimento e riferimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro; b. obbligo di esposizione in luogo ben visibile sia all’interno che all’esterno del locale di cartello indicante gli orari di attività dell’esercizio e di funzionamento degli apparecchi disposti con tale ordinanza.