Russia e Bolivia hanno concordato passi specifici per espandere la cooperazione bilaterale in progetti legati a energia e trasporti. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri della Federazione, Sergey Lavrov. "La tua visita conferma l'intensità dei nostri contatti e il loro costante sviluppo in tutti i campi", ha detto Lavrov a Mosca nel colloquio con il suo omologo di La Paz, Fernando Huanacuni Mamani, aggiungendo che la Russia e la Bolivia "hanno concordato passi concreti" nel cooperare sull'energia, trasporti e progetti agricoli in occasione dell'ultimo incontro della commissione intergovernativa. Nel presentare i colloqui, Lavrov ha spiegato che i ministri esamineranno la partnership bilaterale nell'ambito degli accordi raggiunti dal presidente russo Vladimir Putin e dal suo omologo boliviano Evo Morales, durante numerosi incontri avvenuti in questi anni. L'ultimo dei quali si è svolto nel novembre del 2015 a margine del Summit GECF a Teheran. L'ordine del giorno della riunione include anche il processo di riconciliazione in Siria, così come il quarto vertice del gas GECF, che si terrà il 24 novembre a Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia.

Russia and Bolivia have agreed on specific steps to expand bilateral cooperation in energy and transport projects, Russian Foreign Minister Sergey Lavrov said Wednesday. "Your visit confirms the intensity of our contacts and their steady development in all fields," Lavrov said opening talks with his Bolivian counterpart Fernando Huanacuni Mamani in Moscow, adding that Russia and Bolivia "agreed on concrete steps" in cooperating on energy, transport and agricultural projects at the latest meeting of the intergovernmental commission. Announcing the talks, Russia's Foreign Ministry said that the ministers would examine the bilateral partnership within the agreements reached by Russian President Vladimir Putin and Bolivian leader Evo Morales during numerous meetings over the past years, the latest of which took place in November 2015, at the Gas Exporting Countries Forum (GECF) summit in Tehran. The agenda of the meeting also includes the reconciliation process in Syria, as well as the fourth GECF Gas Summit, which will be held on November 24, in Santa Cruz de la Sierra, Bolivia, the ministry added.