Agguato mortale a Palermo nello storico mercato del Capo. Il commerciante Andrea Cusimano, pluripregiudicato di 30 anni, è stato assassinato a colpi di arma da fuoco intorno alle 7,30. Una pattuglia dei Carabinieri, che controllava la zona, ha fermato il presunto omicida: si tratta di Calogero Pietro Lo Presti, anche lui pluripregiudicato, esponente dell’omonima famiglia mafiosa. Cusimano è stato raggiunto da tre colpi di pistola ed è deceduto poco dopo l’arrivo dal pronto soccorso del Civico dove era stato portato.