Il bilancio non è definitivo e destinato, secondo le stime, ad aggravarsi. Almeno dieci morti e centinaia di feriti: sono le vittime, accertate finora, dell’uragano Irma che ha colpito i Caraibi. L’isola caraibica franco-olandese di Saint-Martin è quella con il maggior numero di morti (almeno 8). Secondo quanto ha riferito il presidente francese Emmanuel Macron il “bilancio sarà duro e crudele”. L’uragano si sta spostando verso la Florida, motivo per cui è stata ordinata l’evacuazione di Miami Beach e di altre località costiere nell’area. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha comunicato in diverse telefonate ai governatori della Florida, di Puerto Rico e delle Isole Vergini Americane che le agenzie federali di gestione delle emergenze (FEMA) sono pronte a rispondere all'uragano Irma.