Il presidente messicano Enrique Pena Nieto ha espresso solidarietà a Cuba, colpita dal devastante uragano Irma. “Il Messico esprime sostegno e solidarietà al popolo cubano, che attualmente sta affrontando la forza dell'uragano #Irma", ha dichiarato Nieto sul suo profilo Twitter. Irma è arrivato sulle isole caraibiche mercoledì, colpendo St Barthelemy e St Martin. Venerdì l'uragano è arrivato nell'arcipelago Camaguey a nord-est di Cuba, come una tempesta categoria cinque, ed ha proseguito verso la Florida. Secondo le autorità cubane, i danni causati dall' uragano sono significativi. Questa mattina lo US National Hurricane Center ha reso noto che l'uragano si è indebolito e lo ha declassato a tempesta categoria 4.

Mexican President Enrique Pena Nieto expressed on Saturday solidarity with Cuba, hit by devastating hurricane Irma. "Mexico expresses its consistent support and solidarity with the Cuban people, who currently face the force of hurricane #Irma," Nieto posted on his Twitter. Irma descended on Caribbean islands on Wednesday, striking St Barthelemy and St Martin. On Friday, the hurricane made landfall on the Camaguey Archipelago in Cuba's north-east, as a category five storm. and continued toward Florida. According to the Cuban authorities, the damage caused by the hurricane is significant. Earlier in the day, the US National Hurricane Center said the hurricane weakened to category 4 storm.