“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione della  legge sull’autismo che rappresenta un'importante conquista e che dà una risposta innovativa ed organizzata alle persone con disturbi del neuro sviluppo e dello spettro autistico e alle loro famiglie, creando una rete regionale che mette in sinergia i servizi sanitari e sociali e che punta fortemente sulla diagnosi precoce, sul recupero e sulla centralità della famiglia nell’approccio a queste patologie in preoccupante ascesa”. E’ quanto afferma la Presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosa D’Amelio, firmataria di una delle proposte di legge da cui è emerso il testo unico approvato oggi dal Consiglio. “Sono molto soddisfatta anche per l’elezione di figure istituzionali importanti, come i Garanti dei Detenuti, dell’Infanzia ed il Corecom in quanto esse sono chiamate ad agire in settori fondamentali quali la tutela dei diritti dei detenuti, dell’infanzia e dell’adolescenza e su una materia fondamentale qual è la comunicazione in una regione come la Campania caratterizzata da una forte vitalità del mondo dell’informazione” – ha aggiunto il vertice dell’assemblea legislativa regionale – nell’augurare buon lavoro agli eletti.