Più di 300.000 persone sono state evacuate in diverse città in tutta la Russia, tra cui Mosca, dopo l'inizio di numerose telefonate anonime la scorsa settimana in cui si sostiene che sono state collocate bombe in diversi edifici. Lo ha riferito una fonte nei servizi di emergenza ai media. "Il numero totale di persone evacuate in tutta la Russia dal 12 settembre supera le 300.000. Le bombe sarebbero state collocate in oltre 850 bersagli", ha detto la fonte. Solo martedì, circa 100.000 persone sono state evacuate in 14 città in seguito di simili chiamate anonime, mentre 152 edifici sono stati controllati e sgombrati. La serie di telefonate in cui si sostiene che ci sono dispositivi esplosivi erano in vari edifici in Russia sono cominciate la scorsa settimana. Tutti i bersagli sono stati controllati, ma le minacce non sono mai state confermate. Il 14 settembre, una fonte nelle forze dell'ordine ha detto alla stampa che le chiamate sono state fatte dall'estero, da persone associate all'Isis. Inoltre, ha aggiunto che alcuni di questi individui sono stati identificati e che sarebbero stati inseriti in un elenco di sorveglianza.

Over 300,000 people have been evacuated in various cities across Russia, including Moscow, since the start of numerous anonymous phone calls last week claiming that explosive devices were planted in different buildings, a source in the emergency services told Sputnik Wednesday. "The total number of those evacuated across Russia since September 12 exceeded 300,000 people. Bombs ‘were planted’ in over 850 targets," the source said. On Tuesday alone, around 100,000 people were evacuated in 14 cities following similar anonymous calls, while 152 buildings were checked and evacuated. A series of anonymous phone calls claiming that explosive devices were in various buildings started in Russia last week. All targets have been checked, but the threats were never confirmed. On September 14, a source in a law enforcement agency told Sputnik that the calls were made from abroad by people associated with the Islamic State, a terrorist group outlawed in Russia. The source added that some of these individuals had been identified and would be put on a watch list.