Domani flash mob in piazza Santa Croce a Firenze contro il gioco d'azzardo. L'iniziativa, in programma dalle 17,30, rappresenta un evento di sensibilizzazione sulla problematica che ha interessato tutte le quattro zone del territorio fiorentino (Firenze,Mugello,Nord-Ovest,Sud-Est). Secondo l’Agenzia regionale di sanità il disturbo da gioco d’azzardo è un fenomeno che in Toscana riguarda oltre 20.000 persone e i servizi pubblici per le dipendenze hanno in carico circa 1400 giocatori patologici. I Servizi fiorentini dell’area dipendenze dell’Azienda Usl Toscana Centro in collaborazione con la C.A.T. Cooperativa Sociale e gli Enti locali, hanno realizzato l'iniziativa di domani che avrà come slogan "Scommettiamo su di noi".