"L’azzardo è una piaga sociale a livello nazionale ed è un’emergenza drammatica nella Capitale". Lo ha detto il direttore della Caritas di Roma , monsignor Enrico Feroci, nel corso del convegno “L’azzardo non è un gioco. E le famiglie lo sanno bene”, promosso dal movimento “Identità Cristiana” nella parrocchia di San Gregorio Barbarigo, nell’ambito della Settimana della Famiglia (1-8 ottobre). Presentando l'iniziativa “(S)lottiamo contro l’azzardo” a cura dell’Ufficio prevenzione contro il gioco d’azzardo della Caritas di Roma Feroci ha evidenziato come "interi quartieri sembrano piccole e nascoste Las Vegas, con le false luci di insegne che promettono soldi facili e vincite senza fatica a chi vive nel buio di solitudine ed emarginazione". Feroci ha ricordato che ci sono anziani che perdono la pensione e tutto quello che hanno, e i problemi ricadono sulle famiglie. Anziani, ma anche bambini, facili prede di "trappole seduttive" pensate per loro.